Strategie vincenti per la Multiball Roulette

La Multiball Roulette è uno dei giochi del casinò più famosi del mondo, il quale permette di utilizzare fino a 10 palline simultaneamente.
Tale gioco è nato per poter rendere ancora più emozionante il classico gioco della roulette, ovvero uno dei giochi da tavolo più classici ed amati dai giocatori.

Come si gioca?

Lo scopo principale di Multiball Roulette è quello di indovinare dove andranno a fermarsi le palline nel cilindro della roulette, in modo tale da poter moltiplicare le proprie puntate e aumentare così le probabilità di una vincita.
Ogni giocatore va a disporre le proprie fiches sul tavolo, in modo tale da poter iniziare a piazzare la sua/le sue scommessa/e. Una volta che sarà terminata la puntata, i giocatori potranno decidere il numero di palline con le quali giocare e, ogni puntata, verrà poi moltiplicata per il numero di palline scelte. Nel caso in cui vi sia una vincita, inoltre, il gioco andrà a rimborsare anche la puntata stessa.
La vincita massima possibile su Multiball Roulet è uguale alla puntata in questione moltiplicata poi per 36. Inoltre la teorica quota di distribuzione che si ha con tale gioco è del 97,3%.
Per poter giocare si deve effettuare una puntata minima di 50 centesimi, mentre la puntata massima permessa è di 1.000 euro.

Regolamento

Su tale piattaforma è vietato sia puntare continuamente soldi veri e sia utilizzare ripetutamente Bonus su scommesse che possiedono una possibilità di vincita uguale o superiore al 70%. In caso di violazione delle regole, il concessionario andrà a bloccare il conto di gioco del cliente e potrà trattenere e/o prevenire qualunque riscossione o vincita che è stata ottenuta grazie alla violazione delle regole o a causa di altre violazioni presenti sul Contratto, come ad esempio il riciclaggio o la frode.
Durante il corso di ogni partita è possibile effettuare diversi tipi di scommesse, tra le quali vi sono: quelle la cui riscossione ammonta a 1:1, ovvero Basso-Alto (scommettendo numeri che vanno da 1 a 18 o tra 19 e 36), Rosso-Nero, Pari-Dispari, Cavallo (ovvero il giocatore punta su 2 numeri vicini tra loro), Numero (cioè si va a puntare su uno dei 37 numeri presenti), Terzina (scommettendo su 3 numeri sulla stessa riga), Sestina (con numeri su 2righe adiacenti tra loro), Carré (con 4 numeri adiacenti fra loro), Colonna e infine Dozzina (scommettendo su numeri compresi tra 1 e 12, tra 12 e 24 e tra 25 o tra 25 e 36).

Le puntate sulla ruota.

I giocatori iniziano a giocare puntando sui numeri adiacenti nel cilindro della roulette.
A tal proposito esistono possibilità differenti.
Uno di questi è il gioco dello zero: si puntano 4 fiches sui 7 numeri che sono adiacenti a 12, 3, 35,0, 26,15 e 32, puntandole in uno specifico modo, ovvero 3 cavalli 0/3, 12/15 e 32/35 e infine una puntata sul numero 26.
Altra strategia è conosciuta come Voisins, cioè vicini: i giocatori hanno la possibilità di puntare su un numero che presenta 2 vicini. Nel caso si abbia per esempio il 7 si potrebbe puntare su 18, 29, 7, 28 e 12, in quanto sulla ruota tali numeri risultano vicini tra loro.
Vi è poi la tecnica chiamata Serie 0/2/3, conosciuta anche come serie grande, la quale comprende i numeri 22, 18, 29, 7, 28, 12, 35, 3, 26, 0, 32, 15, 19, 4, 21, 2 e 25, sui quali, seguendo la strategia, si puntano 9 fiches, disponendo una fiche rispettivamente sui cavalli 4/7, 12/15, 18/21, 19/22 e 32/35, due fiches su 0/2/3 e due sul carré 25/26/28/29.
La serie Serie 5/8, conosciuta invece come serie piccola, comprende 12 numeri che si trovano vicini sulla roulette, ovvero 27, 13, 36, 11, 30, 8, 23, 10, 5, 24, 16 e 33. Su questi vanno puntate 6 fiches: ossia una su 5/8, 10/11, 13/16, 23/24, 27/30 e 33/36.
Altra strategia molto utilizzata è quella dell’uscita dello zero: quando infatti la pallina va a fermarsi sullo zero, le puntate su tale numero vincono, ovvero tutte le puntate che contengono uno zero.
Ciò significa che 0/1, 0/2, 0/3, 0/1/2, 0/2/3 e 0/1/2/3 saranno tutte puntate vincenti, mentre il resto delle puntate multiple perderanno.
Infine si può parlare di quelli che vengono definiti orfanelli, i quali comprendono le otto cifre che non rientrano in nessuna delle due serie sopra elencate: 1, 20, 14, 31, 9, 17, 34 e 6. In questo caso è utile puntare sia una fiche sul numero 1 e sia una fiche rispettivamente sui cavalli 6/9, 14/17, 17/20 e 31/34.