Interventi e specialisti a Torino di Mastopessi

Intervento e chirurgia Mastopessi di Torino

La scelta dello specialista per la mastopessi a Torino

La Mastopessi è un intervento di chirurgia estetica, che può essere effettuato per risollevare il seno cadente. Consente, dunque, di risolvere i problemi della cosiddetta ptosi (rilassamento) mammaria, conseguente all’età, ad una gravidanza, all’allattamento o a disturbi ormonali. Il risultato post-operatorio dipende dalla professionalità e bravura del chirurgo, per cui occorre fare una scelta oculata del medico, al quale affidarsi. A Torino, vi sono molteplici specialisti qualificati, che ricevono la paziente prima di effettuare l’intervento, al fine di fornire informazioni sull’operazione ed il decorso post.operatorio, verificare se la donna possa essere sottoposta all’intervento chirurgico, fare le analisi necessarie e l’anamnesi. In sintesi, è necessario scegliere accuratamente il chirurgo, che farà la mastopessi, per avere risultati ottimali da un punto di vista medico ed estetico.

Le fasi dell’intervento chirurgico di mastopessi a Torino

La mastopessi viene effettuata in anestesia locale, dura circa dai novanta ai centoventi minuti, richiede una degenza in clinica per ventiquattro ore ed una convalescenza di una quindicina di giorni.

Prima dell’operazione, il medico disegnerà il seno, per individuare le zone da incidere e successivamente suturare. Una volta effettuato ciò, posizionerà dei bendaggi e prescriverà l’uso di medicine alla paziente. Nelle ventiquattro ore successive alla mastopessi, la paziente deve restare a riposo e potranno esserci gonfiore del seno ed ecchimosi attorno alla zona trattata. Dal terzo giorno post-operatorio, la paziente potrà riprendere la sua vita ordinaria, evitando comunque di fare sforzi, di sottoporsi a fatiche o di prendere pesi eccessivi. Dovrà anche evitare di fare bagni turchi, saune o di esporsi al sole. Dopo sette giorni, la paziente potrà anche riprendere la sua attività lavorativa, se non sia eccessivamente faticosa. A tre settimane dalla mastopessi, si può anche fare attività sportiva. Il risultato di questo intervento di lifting al seno è generalmente duraturo, anche se non è non permanente, dal momento che dipenderà dallo stile di vita della paziente, da eventuali aumenti o perdite di peso, da eventuali gravidanze, dal fumo, etc.

Mastopessi: gli specialisti di Torino

A Torino, vi sono parecchi chirurghi specializzati nell’effettuazione della Mastopessi. E’ possibile trovare un medico qualificato e preparato, consultando le pagine gialle o navigando su internet. On line, è infatti possibile trovare parecchi siti dedicati a Studi di medici seri e professionali. Si può visionare il curriculum accademico degli stessi unitamente alle esperienze professionali acquisite dagli stessi. In tal modo, si avranno a disposizione tutte le informazioni necessarie per scegliere il medico maggiormente idoneo secondo le proprie preferenze. Si può chiedere al medico di fissare un appuntamento, al fine di avere informazioni, verificare se si può essere sottoposti a questa operazione estetica ed avere anche un preventivo. Occorre porre particolare attenzione nella scelta del medico, che deve essere qualificato, professionale e serio, al fine di sottoporsi ad un intervento di mastopessi in totale sicurezza e serenità nonchè al fine di conseguire ottimi risultati sotto il duplice ed egualmente rilevante aspetto: medico ed estetico! Info maggiori su mastoplasticadditiva.it