Cartucce e toner compatibili per stampanti in Franchising: I margini ed il mercato

aprire-franchising-di-cartucce

In una fase non facile per l’economia in generale e per il commercio in particolare, decidere il settore in cui investire è tema da affrontare con quanti più elementi utili possibile, per non essere fra coloro che abbassano le serrande del proprio negozio, poco tempo dopo la sua apertura. In Italia, c’è un settore che cresce nonostante la crisi, con prospettive di maturare nel tempo margini ulteriori. Sotto questo profilo, analizzeremo l’opportunità di aprire un negozio in franchising di cartucce e toner compatibili.

Bassi investimenti richiesti e alto contenuto innovativo

Il primo elemento da valutare é senz’altro l’incidenza del vostro investimento iniziale. Sappiate che per questo ramo commerciale, i costi relativi sono accessibili e alla portata anche di coloro che non possiedono capitali importanti da investire e gli spazi commerciali richiesti sono di piccole dimensioni.

In secondo luogo, il prodotto che venderete rientra in quella categoria che non soffre la competitività a cui altri settori merceologici sono invece sottoposti. Cartucce e toner per stampanti infatti, sono oggetto di continue innovazioni che ne migliorano performance e rendimenti sia in termini di qualità che di costi per gli acquirenti.

Proprio il fattore innovativo rappresenta uno dei punti di maggior forza di questo prodotto. Nel tempo, le cartucce e i toner, hanno seguito lo sviluppo delle stampanti di uso domestico che da semplici e occasionali strumenti utili alla sporadica esigenza familiare – fosse la ricerca scolastica o la lettera per disdire l’ultimo abbonamento telefonico – é diventata molto di più.

Le cartucce e i toner compatibili hanno aperto un nuovo mercato

Superata l’epoca in cui la stampante veniva utilizzata poco – anche e soprattutto per i costi non indifferenti delle cartucce che inizialmente erano solo originali – oggi, la situazione é cambiata. Grazie ai negozi di cartucce e toner compatibili, gli utenti hanno iniziato ad utilizzare la stampante di casa con maggior spensieratezza sul piano della spesa, potendo confidare sulla possibilità di reperire ricambi a miglior prezzo e con la stessa qualità di stampa.

Questa nuova possibilità ha aperto la strada a nuovi e più frequenti utilizzi.

Le stampanti vengono utilizzate per fissare su carta le nostre fografie più belle, che poco o nulla hanno da invidiare alla qualità offerta da negozi specializzati. Ogni casa é diventata una potenziale agenzia organizzatrice di piccoli e grandi eventi quotidiani e ognuno di noi, é sempre più portato a personalizzare: una cena speciale, un anniversario, una festa di compleanno, un biglietto d’auguri per gli amici. Tutto, é diventato un’occasione adatta per dare vita a creatività e ad uno stile proprio.

Una domanda costante

Questa rinnovata tendenza ha aumentato sensibilimente le potenzialità di un mercato di per sé già molto stabile. Se attività professionali e studenti hanno sempre rappresentato il principale bacino di consumatori, consentendo a rivenditori di cartucce e toner compatibili di potersi assicurare ricavi costanti nel tempo, oggi, che un nuovo mercato di acquirenti é in pieno sviluppo, i numeri sono destinati a crescere con altrettanta stabilità.

Affidabilità e credibilità del vostro partner commerciale

Se questa breve lettura ha suscitato qualche interesse verso questo settore, sappiate che non basterà. Per avere successo in questo – come in altri ambiti imprenditoriali – non vi basterà alzare una saracinesca e attendere che il mondo entri nel vostro negozio a comprare. Dovrete affidarvi ad un partner che abbia alle spalle una solida esperienza. Che vi garantisca formazione alla vendita e sui prodotti. Che non vi lasci in mezzo al guado una volta firmato il contratto di affiliazione. Che vi offra costante assistenza nella gestione del vostro punto vendita e che possa offrirla ai vostri clienti.

Insomma, non basta aprire un franchising di cartucce e toner compatibili per essere certi di aver trovato la vostra strada. Dovrete scegliere il brand che possa darvi tutto ciò che oggi consente di stare sul mercato. Che abbia da offrirvi una prospettiva di crescita e di sviluppo per la vostra attività.

Quando sceglierete il franchising con cui collaborare, accertatevi che ci siano possibilità di stare al passo con i tempi, che in questo settore significa avere strumenti per affrontare fin da ora il passaggio epocale dalla stampa 2D alla stampa 3D. Che ci sia un progetto di crescita. Così come lo avete voi, per il vostro futuro imprenditoriale.