Carive Intesa Sanpaolo: tutti i piani di risparmio offerti

risparmia tempo e soldi.

Piani di Risparmio

 

Nel periodo di forte crisi economica diventa naturale cercare dei sistemi per sostenersi.

E navigando sul web si possono trovare diversi modi utili per risparmiare e accumulare denaro.

Uno di questi è offerto dalla Carive Intesa Sanpaolo, che mette a disposizione dei propri clienti i cosiddetti PRC, ovvero tutti i piani di risparmio offerti.

Questa opzione permette di accumulare denaro per mezzo del libretto di risparmio, delle polizze vita con piano di risparmio, tramite il fondo pensione o un piano di accumulo diverso.

Tutti i piani di risparmio permettono di accumulare del capitale. Quel che varia sono soltanto le modalità e la durata.

 

Il Piano di Accumulo

 

Quest’ultimo funziona grazie all’adesione a particolari fondi comuni d’investimento.

Questi piani permettono d’investire, con cadenza periodica, dei piccoli importi in delle attività. Il titolare può decidere la durata degli investimenti, la periodicità e persino l’entità degli investimenti stessi.

Non in ultimo luogo, sempre al titolare spetta la possibilità di sospendere i versamenti o pagare le rate secondo le proprie esigenze.

In alcuni casi parla addirittura d’investimenti collettivi in cui sono vari gli investitori che mettono a disposizione il proprio denaro.

I Piani di Accumulo consentono ai più di riuscire a raggiungere un capitale molto solido in circa 20 anni, da poter utilizzare in un secondo luogo sui mercati.

I Piani di Accumulo offerti dalla Carive Intesa Sanpaolo sono quelli Meta, Insieme per Domani e Meta Superflash.

Sono molto simili tra di loro, ma alcuni fattori variano, come la durata, il tempo entro il quale ci si può accedere, nonché la frequenza e l’entità dei versamenti.

Cambiano anche alcune tasse d’interesse e altri dettagli riguardanti i Piani di Accumulo.

Polizze vita e fondo pensione

Queste possono essere modificate nella durata e nella frequenza di versamenti e hanno la garanzia sul capitale investito.

Il più delle volte, però, vengono utilizzate dai familiari della persona interessata.

Il fondo pensione, d’altro canto, viene attivato in qualità di un piano previdenziale e rivolto a beneficio di un parente dell’interessato.